Voce di Spazio n° 3 dicembre 2014


voce 03Ld_Page_01_rid

 

Solo AUGURI?
Questo numero di “Voce” esce, quasi in punta di piedi, al chiudersi di un anno geologico-storico (2014) e all’alba di un nuovo anno (2015) tutto-speranza, tutto da vivere.
E siamo in un clima di festa che vuole essere IL SENSO (fine – orientamento – significato – motivazione: per vivere e sperare): il NATALE del REDENTORE Gesù, fattosi come noi per farci come Lui.
Abbiamo appena ricordato il 37° anniversario della fondazione dell’Oratorio Spazio (1977 – 8 dicembre – 2014)
Ma sembra che tutto passa come quel “panta rei” (tutto passa) di pagana (non certo cristiana) memoria, ma di attualissima e diffusissima maniera di vivere: tutto passa… come l’acqua di un fiume. L’acqua (la vita) scorre… e noi, piccoli ominicoli appiccicati sull’argine, pigri e insensati (senza senso!) osserviamo.
Osserviamo, non viviamo, non andiamo, non vogliamo… non sappiamo cosa? come? perché? per chi? Ma ch’è questo Natale? Ma che è questa vita? Questo mondo? Ma c’è un Dio? Ma noi, cosa siamo?
E il tempo (dono per trovare il tesoro!) passa.

Porgo cordiali AUGURI
– di buon Natale (vero!)
– di Felice ANNO NUOVO
– di buon CAMMINO (all’Oratorio!)
a tutti gli iscritti a Spazio ed ex,
a tutti i genitori degli iscritti ed ex,
a tutti i nostri affezionati Benefattori, Medici e Centri che (indirettamente, per “gemellaggio”) assistiamo con quello che possiamo.

Con affetto
Tutta la squadra degli Educatori e don Salvatore

 

Download “voce-03Ld.pdf” voce-03Ld.pdf – Scaricato 0 volte – 7 MB

Questa voce è stata pubblicata in Voce di Spazio. Contrassegna il permalink.